Il mio progetto

EDIT al 25/10/2014

Il progetto di questo blog era stato inizialmente raccontare la mia avventura verso la gara ironman dell’isola d’Elba. Dopo due anni dall’inizio, il 28 settembre 2014, sono riuscito a completare la gara con il tempo di 14:56’27” con enorme soddisfazione personale. Non perchè sia un bel tempo (anzi, fa cagare! :P) o perchè io sia riuscito in un'”impresa titanica”, ma solo per aver avuto la prova che, con una bella dose di volontà e determinazione, si può fare tutto.
Ma cosa più importante, l’ho dimostrato a me.

Nonostante la gara fosse durissima.
Nonostante non sia riuscito ad allenarmi nel modo che avrei voluto.
Nonostante tanti dubbi, mille incertezze e paure.
Nonostante non abbia ancora la minima idea di come si pedali su una bici.
Io ce l’ho fatta e sono orgoglioso di quello che sono riuscito a portare a termine.

E adesso??
E adesso si continuerà: in due anni sono passato da iniziare un triathlon a finirne uno su distanza ironman, provando tutto, osservando e imparando molto su di me.
E così continuerò a fare imparando il triathlon e me stesso, cercando di divertirmi e vivere con leggerezza le gare e le manifestazioni che farò, dando sempre il massimo ad ogni transizione (magari imparando anche come si sale in bici). Per ora l’ironman lo accantonerò, almeno fino a quando non mi sentirò pronto per allenarmi ed affrontarne uno al top dei miei mezzi.

Un appunto finale che voglio sia ben chiaro: quando decidete di imbarcarvi e di sobbarcarvi la preparazione per un ironman per la prima volta rivolgetevi ad un allenatore e non avete fretta. So che non è stata la mia “condotta” (e non so se mai lo sarà, per il semplice motivo che per me, il giochino, sta proprio nell’imparare dai miei errori), ma non ho mai detto di essere un grande allenatore o un fortissimo atleta.
Sono solo Quaglia.
Pardon: IronQuaglia.

2 commenti

  1. guarda che all elba non fanno l’ironman ma una gara su distanza ironman che non e’ la stessa cosa

    • Non è la stessa cosa come organizzazione, pubblico, atmosfera ecc… ma sono sempre 3,8 km a nuoto, 180 in bici e 42,195 a piedi! Vai a dire a qualcuno che ha fatto Embrun che non ha fatto un ironman! 😛
      E poi elbaquaglia era proprio brutto come nome…

Lascia un commento!